ANNA FERRAIOLI RAVEL

Per contatti stampa e commerciali: Woolcan

Cresciuta in Costiera Amalfitana (tra Cava dei Tirreni e Ravello), dopo gli studi di diritto internazionale italo-francese a Firenze, proprio mentre è in procinto di stabilirsi a Parigi per completare il ciclo di studi universitari, decide di assecondare l’impulso radicatosi in lei ai tempi del laboratorio teatrale al liceo: si trasferisce a Roma, dove si diploma in recitazione al Centro Sperimentale di Cinematografia. A partire da quel momento si divide tra cinema (C. Verdone, K. Rossi Stuart, F. Risuleo, C. Alemà, A. Genovese, J. Schomburg), e teatro (N. Venturini, G.B. Corsetti, M. Tarasco, F. Arcuri). Dal 2010 al 2018 è stata la voce ufficiale della Festa del cinema di Roma. Nel 2016 produce "Avanti", un documentario sull’evoluzione della sinistra in Europa a partire da Gramsci, Nenni e Pertini. Nel 2018 debutta come protagonista nel film “Ci vuole un fisico” di Alessandro Tamburini (tratto dall’omonimo pluripremiato cortometraggio), per cui si aggiudica il premio “Carlo delle Piane” e il premio speciale al “Bridge of Arts”di Rostov. Nello stesso anno viene scelta per rappresentare l’Italia al Festival del Cinema italiano a Bangkok e prende parte al quartetto della giuria internazionale dell’International Film Festival of India (IFFI49 Goa). Sempre nel 2018, nell’ambito della Mostra del Cinema di Venezia si aggiudica il Premio speciale “Ulysses Experience” e partecipa alla Settimana della Critica con il cortometraggio “Si sospetta il movente passionale con l’aggravante dei futili motivi” di Cosimo Alemà. Con la sua casa di produzione, Abuelita, si occupa della realizzazione di documentari che approfondiscono il rapporto tra il passato e le nuove generazioni. Nel 2020 Sergio Rubini la sceglie come protagonista del film sulla storia de “I Fratelli De Filippo” prodotto da Pepito Produzioni, presentato come evento speciale alla Festa del Cinema di Roma ad ottobre 2021 e nei cinema nei prossimi giorni, a dicembre 2021. Nel 2021 viene scelta da Rocco Papaleo nel cast del suo ultimo film “Scordato”, prodotto da Indiana, che vedremo prossimamente.
Cinema
YearTitleDirector
2021SCORDATOR. Papaleo
2020I FRATELLI DE FILIPPOS. Rubini
2019THE BIG OTHERJ. Schomburg
2018BENEDETTA FOLLIAC. Verdone
2018CI VUOLE UN FISICOA. Tamburini
2017GUARDA IN ALTOF. Risuleo
2016TOMMASOK. Rossi Stuart
2015MA CHE BELLA SORPRESAA. Genovese
2015LA PRIMA VOLTA DI MIA FIGLIAR. Rossi
2014LA DOLCE ARTE DI ESISTEREP. Reggiani
2014LA MIA PRIMA VOLTAC. Serughetti
TV
YearTitleDirector
2016IL BELLO DELLE DONNEE. Puglielli
2016HOSTESSF. Bernini
2016140 SECONDIV. Bergesio
2015ZIO GIANNID. Grassetti e S. Sibilia
2014QUESTO NOSTRO AMORE 70L. Ribuoli
Theater
YearTitleDirector
2003SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE - W. SHAKESPEAREG. Stella
2005FILUMENA MARTURANO - E. DE FILIPPOG. Stella
2011DRAMMIV. Mancusi
2013ZOTM. Grossi
2015UNDERTIMEF. Caprioli
2016UN POSTO LUMINOSO CHIAMATO GIORNOV. Mancusi
2016UNA GIORNATA PARTICOLARE - E. SCOLAN. Venturini
2019IL MISANTROPO - MOLIEREN. Venturini
Awards
YearAwardMovie / OperaDirector
2018MIGLIORE ATTRICE AL BRIDGES OF ARTS"Ci vuole un fisico"
2019MIGLIOR ATTRICE EMERGENTE CARLO DELLE PIANE"Ci vuole un fisico"
2018PREMIO SPECIALE "ULYSSES EXPIRIENCE" MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA