PINA TURCO

Per contatti stampa e commerciali: Woolcan

È un'attrice italiana di cinema e televisione. Dopo l'esordio in tv in "Un posto al sole", nel 2014 entra a far parte del cast di “Gomorra la serie” interpretando il personaggio di Debora Di Marzio.  Nel 2016 vince il David di Donatello come sceneggiatrice del corto “Bellissima”, regia di A. Capitani, e continua a collaborare attivamente alla sceneggiatura di svariati progetti autoriali. Nel 2018 approda al cinema d’autore con l’indimenticabile ruolo di Maria, protagonista assoluta del film “Il vizio della Speranza” di E. De Angelis. Per questo ruolo viene candidata come migliore attrice ai Nastri d’Argento e ai David di Donatello 2019 e vince il premio come miglior attrice protagonista in vari festival internazionali tra cui il Tokio Film Festival. Nel 2019 è nel cast delle serie rai "La compagnia del Cigno", per la regia di I. Cotroneo. Insieme a Valeria Golino, sarà la protagonista di un’opera prima dal sapore spietato ed originale, il film “Fortuna” di N. Gelormini, opera selezionata alla Festa del cinema di Roma 2020. Prossimamente la vedremo al cinema con “Natale in casa Cupiello” al fianco di Sergio Castellitto e Marina Confalone per la regia di E. De Angelis, e in tv su Rai 1 nella serie “La fuggitiva” per la regia di C. Carlei.
Cinema
YearTitleDirector
2020FORTUNAN. Gelormini
2020NATALE IN CASA CUPIELLO - in postproduzioneE. De Angelis
2018IL VIZIO DELLA SPERANZAE. De Angelis
2017LA PARRUCCHIERAS. Incerti
2013CHA CHA CHAM. Risi
2010UN ALTRO MONDOS. Muccino
TV
YearTitleDirector
2020LA FUGGITIVA - in postproduzioneC. Carlei
2019LA COMPAGNIA DEL CIGNOI. Cotroneo
2016GOMORRA LA SERIE 2
2014GOMORRA LA SERIE
Awards
YearAwardMovie / OperaDirector
2019CANDIDATURA DAVID DI DONATELLO Migliore attrice protagonistaIl vizio della speranziaE. De Angelis
2019CANDIDATURA NASTRI D'ARGENTO Migliore attrice protagonistaIl vizio della speranzaE. De Angelis
2019Migliore attrice protagonista - Tokio Film FestivalIl vizio della speranzaE. De Angelis
2016DAVID DI DONATELLO Miglio CortometraggioBellissimaA. Capitani